Scuola Infanzia Oreste Marcoz

 Giardino Scuola Infanzia Oreste Marcoz

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

 

MATERIALE PER LA DIDATTICA A DISTANZA

 

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

 

 

Sede e contatti : 

Via Monte Grivola 16/A (Aosta)

Tel: 0165-553834 

Orari :

La scuola è aperta dal lunedì al venerdì con i seguenti orari di ingresso ed uscita:
h. 8,00 – 9,00: entrata del mattino;
h. 11,45 – 12,00: uscita per gli alunni che non usufruiscono del servizio mensa;
h. 13,55 – 14,10: ingresso /uscita pomeridiani;
h. 16,30 – 17,00: uscita serale.

La Scuola dell’Infanzia “Oreste Marcoz” si trova ad Aosta in via Monte Grivola 16/a.

Vi si può accedere anche dal parcheggio di piazzale Liconi.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Il plesso comprende quattro sezioni.

In ciascuna di esse è prevista la presenza di almeno due insegnanti, che alternano il loro orario nei turni antimeridiano e pomeridiano, rimanendo in genere compresenti al momento del pranzo.

Un giorno alla settimana, per un’ora e mezza, ai bambini vengono proposte attività a tema dall’insegnante di religione cattolica. I bambini  che non seguono questa attività, vengono accolti in una delle altre sezioni del plesso.

Ad inizio anno gli insegnanti predispongono una programmazione comune alle quattro sezioni.

All’interno della sezione, ogni team insegnante progetta le attività da proporre ai bambini, concordando modi e tempi a seconda delle esigenze della classe.

Ciao!

Vuoi sapere come è fatta la nostra scuola?

Appena entri nell’atrio vieni accolto dalle nostre bidelle.

Una grande porta a vetri ti introduce nel salone sul quale si affacciano le quattro sezioni:

Sezione A     Sezione B     Sezione C     Sezione D

Ogni sezione ospita bambini di 3, 4, 5 anni.

Gli insegnanti sono due per sezione e si alternano nei turni antimeridiano e pomeridiano, rimanendo compresenti al momento del pranzo.

Ogni sezione comprende: lo spogliatoio, il bagno, l’aula e il refettorio.L’aula è suddivisa in angoli-gioco: la cucina, l’angolo computer, le costruzioni, ecc.

Per i giochi all’aperto abbiamo a disposizione un’ampia area verde che circonda quasi per intero l’edificio scolastico: è delimitata da siepi ed è provvista di alberi che con la loro ombra ci proteggono dal sole nella stagione calda.

Le nostre feste

 

La castagnata

Un giorno, nel mese di ottobre,  ognuno di noi porta da casa un pugnetto di castagne già incise. Nonni e papà accendono il fuoco in giardino e cuociono le castagne.

In cucina mamme, zie, nonne  le sbucciano.

Mentre succede tutto questo, noi siamo impegnati in giochi a squadre all’interno della scuola.

Quando è tutto pronto, ci riuniamo in salone in un grande cerchio.

Ringraziamo con canti e balli chi ha lavorato per noi e mangiamo le caldarroste!

 

La festa di Natale

Qualche giorno prima di Natale, Babbo Natale viene a trovarci.

E ci porta anche un regalino!

Per festeggiarlo mangiamo insieme a lui una fetta di pandoro e gli dedichiamo bellissime canzoni.

 

La festa di Carnevale

La mattina della festa arriviamo tutti mascherati. Che ridere! Ma quanto siamo buffi?!

Facciamo la sfilata delle maschere, ci divertiamo a tirarci le stelle filanti, cantiamo e  balliamo tutti insieme in salone. E mangiamo le bugie!

 

La festa dei diplomi

All’inizio di giugno prepariamo una grande festa per salutare i bambini più grandi che a settembre andranno alla Scuola Primaria.

Alla festa sono invitati tutti i genitori.

In questa occasione ai bambini dell’ultimo anno viene consegnato il Diploma di Scuola dell’Infanzia.

Alla fine della commovente cerimonia, andiamo a giocare in giardino dove viene allestito un buffet con le squisitezze offerte dai genitori.

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.